Domande Frequenti

Cos’è Fidenia?

Fidenia è il “social learning” italiano interamente dedicato alla didattica che mette in contatto su un’unica piattaforma docenti, studenti, famiglie e istituti. Con Fidenia trovate tante funzionalità per la scuola digitale in un unico portale: dalla condivisione di risorse alla creazione di classi virtuali, dalla realizzazione di questionari alla redazione di ebook condivisi, dalla organizzazione di eventi di istituto agli strumenti per l’inclusione scolastica

 

A chi si rivolge?

Essendo un ambiente sicuro e protetto, Fidenia si presta ad essere utilizzata negli istituti di ogni ordine e grado, dalla Scuola Primaria all’Università. Inoltre il portale è ampiamente utilizzato anche come strumento di formazione per docenti, come nel caso di corsi attivati nei confronti di Animatori Digitali, di Docenti Neoassunti e così via.

 

Chi sono gli sviluppatori?

Fidenia Srl è una giovane azienda di Bologna, specializzata in soluzioni digitali per la scuola. Oltre all’omonimo portale Fidenia, l’azienda è anche proprietaria del software per creare questionari QuestBase.

 

Quanto costa?

L’utilizzo di Fidenia è gratuito per tutti i docenti, che possono registrarsi autonomamente su Fidenia, creare le proprie classi virtuali con i propri studenti, utilizzare le funzionalità base degli strumenti didattici integrati, come QuestBase ed ePubEditor. Su Fidenia esistono anche delle funzionalità premium, acquistabili da parte dell’istituto scolastico, che permettono l’attivazione di funzionalità aggiuntive sia lato istituto che lato docenti appartenenti all’istituto in questione.

 

Come si iscrivono i docenti a Fidenia?

I docenti possono iscriversi gratuitamente su www.fidenia.com selezionando il profilo docente. Se in fase di registrazione indicano una email istituzionale (@istruzione.it, @scuole.provincia.tn.it, @scuola.alto-adige.it o @mail.scuole.vda.it) una volta confermata l’attivazione potranno accedere immediatamente a tutte le funzionalità del portale e far iscrivere i propri studenti. Se inseriscono una email differente, all’accesso a Fidenia verrà richiesto di indicare una propria email istituzionale (tra quelle sopraindicate) o, in alternativa, una email della scuola (es. @nomeliceo.it). In quest’ultimo caso, una volta verificata da parte del nostro staff  l’effettivo ruolo docente, sarà possibile accedere a tutte le funzionalità del portale. Prima di tale verifica si avrà comunque accesso una versione limitata di Fidenia, ma non si potranno creare classi virtuali ne’ far iscrivere gli studenti. Se un docente non possiede una mail istituzionale ne’ una email della scuola, potrà contattare lo staff di Fidenia scrivendo a info@fidenia.com per individuare un’altra forma di verifica del proprio status di docente.

I docenti di scuola pubblica, una volta autorizzati ad accedere a tutte le funzionalità di Fidenia, avranno accesso anche alla versione gratuita di QuestBase.

 

Come accedono gli studenti a Fidenia?

Per accedere a Fidenia gli studenti dovranno avere un semplice “codice corso”, comunicato dal docente, come illustrato in questo video tutorial. Una volta all’interno di Fidenia potranno svolgere solo ed esclusivamente le attività preposte dai propri docenti: non potranno pertanto interagire con gruppi ed utenti al di fuori delle classi create dai propri docenti.

Uno dei vantaggi di Fidenia è che lo studente può accedere senza l’obbligo di indicare un indirizzo email.

 

Che strumenti e contenuti trovo all’interno di Fidenia?

Fidenia ha numerose funzionalità, di seguito citiamo le principali:

-        Creazione di classi e gruppi virtuali tra docenti, studenti, famiglie;

-        Condivisione di risorse e documenti digitali tra gli utenti dell’istituto;

-        Assegnazione di verifiche e questionari con numerose tipologie di domande, punteggi differenti e ampie possibilità di personalizzazione;

-        Realizzazione di e-book e contenuti multimediali anche in modalità collaborativa, tramite lo strumento ePubEditor;

-        Comunicazione tramite post, chat e messaggistica;

-        Creazione di eventi a calendario per classe, gruppo o intero istituto;

-        Consultazione di contenuti editoriali e altre risorse messe a disposizione da docenti del proprio e di altri istituti.

 

Al primo accesso a Fidenia mi chiede qual è il mio istituto

Subito dopo essersi registrati a Fidenia, verrà richiesto qual è il proprio istituto di riferimento. Si tratta di un’informazione necessaria per completare il proprio profilo e creare così le proprie classi virtuali. Per una ricerca più veloce e accurata suggeriamo di inserire il codice meccanografico del proprio istituto. Se si tratta di un codice comune a più plessi, sarà necessario selezionare il plesso di appartenenza, cliccando sul + riportato a lato di ogni plesso. Successivamente sarà sempre possibile aggiungere altre scuole al proprio profilo.

 

Chi vede i post che condivido?

Su Fidenia è possibile condividere i vostri contenuti in diverse bacheche:

- Se si scrive sulla bacheca di un corso o in un gruppo  il contenuto è visibile solo ai membri di quel corso o di quel gruppo (ad esempio, solo ai membri di una determinata classe);
- Se si scrive sulla bacheca di un collegamento, il contenuto è visibile solo a voi e al vostro contatto, a meno che non eliminiate la spunta presente di default “post privato”: in tal caso sarà visibile a tutti i collegamenti dell’utente in questione;
- Se si scrive sulla bacheca in home page il contenuto sarà visibile a tutti i vostri collegamenti (in questo caso potete comunque restringere eventualmente la visualizzazione cliccando sul pulsante apposito di fianco al pulsante “invia”).
Troverete sempre l’indicazione della bacheca in cui è stato scritto un determinato post (ad esempio Mario Rossi > Classe III C).
In home page vedrete infine il riepilogo di tutto quanto viene condiviso nei gruppi di cui fate parte e dai vostri collegamenti, ferme restando le impostazioni di visibilità sopra indicate.

 

Come posso inserire e condividere una risorsa?

All’interno delle vostre “Risorse personali” potrete inserite file e link ed organizzarli in cartelle. Per ogni singolo contenuto troverete il pulsante per condividerlo con un singolo collegamento, con un corso o con un gruppo. In questo modo, la vostra risorsa sarà visibile anche tra le risorse dell’utente o del gruppo con il quale l’avete condivisa. E’ anche possibile condividere la risorsa con l’intera community di Fidenia, cliccando sull’opzione “Inserisci in risorse pubbliche”.

Maggiori dettagli sulla gestione e condivisione di risorse al seguente video tutorial.

 

Qual è la differenza tra CORSO e GRUPPO?

Un CORSO rappresenta il luogo appropriato per il docente e i suoi studenti: all’interno del corso, oltre a condividere risorse e informazioni, è possibile assegnare e valutare compiti e verifiche.

Un GRUPPO invece è principalmente un luogo di incontro tra utenti che possono appartenere alla stessa scuola (ad esempio un gruppo riservato a tutti i docenti dell’istituto) oppure anche a scuole diverse (ad esempio il gruppo degli Animatori Digitali di una determinata località, oppure il gruppo nato per un Progetto Interscolastico, o ancora un gruppo che raccoglie utenti di Fidenia che condividono un determinato interesse).

E’ importante ricordare che, per far accedere a Fidenia gli studenti, è necessario creare un corso (non un gruppo) e comunicare agli studenti il relativo “codice corso”, come illustrato nel seguente video tutorial.

 

Posso creare anche corsi di formazione per docenti?

Fidenia viene scelta spesso come piattaforma di formazione per i docenti, come nel caso dei numerosi corsi per Animatori Digitali attivi sul portale. In questo modo, dal proprio account, il docente di Fidenia potrà sia creare corsi per i propri studenti, sia creare corsi per altri docenti, che iscriversi a corsi di formazione in qualità di “corsista”. Il docente che tiene il corso potrà scegliere di assegnare verifiche e compiti anche ai propri colleghi “corsisti”, impostando la voce Abilita verifiche/questionari per tutti dalla sezione “info” del corso.

 

Come posso creare e assegnare verifiche e questionari?

All’interno di Fidenia trovate QuestBase, lo strumento ideale per creare verifiche e questionari, scegliendo tra varie tipologie di domande, inserendo elementi multimediali e formule, definendo tempi e punteggi di superamento e molte altre possibilità di personalizzazione. In tempo reale sarà pertanto possibile visualizzare lo svolgimento di ogni studente e il punteggio ottenuto, rilasciando eventualmente in automatico un attestato di superamento del test.

Il questionario creato con QuestBase si potrà poi assegnare direttamente alla propria classe virtuale di Fidenia, come illustrato in questo video tutorial.

 

Come posso realizzare e condividere ebook?

Sempre all’interno di Fidenia trovate anche ePubEditor, l’applicazione per eccellenza per realizzare ebook multimediali e interattivi, anche in maniera collaborativa con altri docenti o con i vostri strumenti. Gli ebook creati con ePubEditor potranno poi essere condivisi su Fidenia con utenti, classi, gruppi o anche con l’intera community.

In questo video tutorial potrete vedere come creare e condividere i vostri ebook.

 

Quali sono le “funzionalità premium” per le scuole?

L’adesione a Fidenia da parte di una scuola prevede la possibilità di creare un ambiente social e protetto a livello di istituto, per poter condividere con tutti gli utenti della scuola ogni genere di avvenimento, notizia, progetto e novità relativa all’istituto. Si tratta pertanto di una modalità innovativa per dialogare tra scuola, docenti, studenti e famiglie.

Sarà inoltre possibile caricare rapidamente all’interno di Fidenia tutti gli utenti e organizzarli già in classi e materie, per dare a docenti e studenti un ambiente già pronto all’utilizzo. In alternativa si potrà consegnare agli utenti della scuola uno specifico “codice premium” per permetterne la registrazione in autonomia. In entrambi casi non sarà necessaria la procedura di accreditamento docente indicata sopra (voce Come si iscrivono i docenti a Fidenia?) in quanto i docenti risulteranno già accreditati dalla scuola.

Oltre a Fidenia premium sarà possibile attivare le funzionalità premium di ePubEditor e QuestBase, per la creazione di ebook e questionari, come indicato nella pagina specifica sui Servizi Premium.

 

Quali sono gli strumenti del Centro Studi Erickson integrati in Fidenia?

E’ prevista una specifica licenza scuola Fidenia + Erickson per permettere a tutti i docenti dell’istituto di utilizzare i seguenti strumenti sviluppati dal Centro Studi Erickson:

- GiADA per l’individuazione precoce DSA;

- SOFIA per la compilazione guidata di PEI e PDP.

Questa tabella illustra le varie tipologie di licenza Fidenia+Erickson.

 

All’interno di Fidenia è presente un registro elettronico?

Per le scuole interessate è anche possibile attivare il registro elettronico SOGI, comprensivo di ogni funzionalità lato docente, segreteria, famiglia. Il vantaggio dell’integrazione con Fidenia, oltre a quello di aver un unico account integrato, è quello di poter inviare direttamente al registro i voti assegnati all’interno delle proprie classi virtuali.

 

Come posso ottenere assistenza su Fidenia?

Lo staff di Fidenia è sempre a disposizione, sia tramite mail che tramite il gruppo di supporto dedicato che trovate sulla piattaforma, intitolato Fidenia ASSISTENZA. Al’interno di questo gruppo potete scrivere tutti i vostri quesiti, spesso saranno direttamente gli altri docenti di Fidenia a rispondervi.

 

E’ possibile organizzare seminari, webinar o corsi di formazione?

Giriamo molto per far conoscere Fidenia, per cui scriveteci e verificheremo la possibilità di passare anche da voi!